Napoli – Il Centro Storico

autore: admin | data: 22 dicembre 2011 | Tag:

Vivace e scenografica, Napoli è da secoli una delle città d’arte più suggestive d’Italia.

Divisa in due da Spaccanapoli, un arteria che divide in due la Napoli antica, è una delle città che regala ai suoi visitatori emozioni uniche e un atmosfera magica.
Spaccanapoli è uno degli itinerari consigliati, un percorso che vi immergerà nel cuore della città partenopea svelandovene segreti e meraviglie artistiche e architettoniche. Una passeggiata lungo il centro storico di Napoli vi lascerà ammirare meraviglie artistiche d’ogni genere: dalle facciate dei portoni di antiche dimore fino alle strordinarie chiese barocche, tra cui l’originale Chiesa del Purgatorio ad Arco con i suoi teschi di bronzo all’esterno.

Senza dimenticare le piazze che si aprono tra i vicoli come piazza del Gesù che ospita l’omonima chiesa. Proseguendo nel percorso del centro storico, a breve distanza da piazza del Gesù è situato uno dei più rinomati edifici sacri di Napoli, la chiesa di Santa Chiara, in stile gotico ma con sucessive ibridazioni barocche risalenti al ’700. Ancora su Spaccanapoli si incontrano la Cappella San Severo, in cui è custodita la preziosa scultura marmorea del Cristo Velato, e la stada di San Gregorio Armeno, in cui si trovano le botteghe artigiane dei mastri dell’arte presepiale napoletana.

Appartiene a questo percorso anche il Duomo, di stile gotico completato nel 1313 per volere di Roberto D’Angiò.
Spaccanapoli offre ai suoi visitatori anche lo spettacolo ineguagliabile della Certosa di San Martino: un panorama fantastico che consente di ammirare dalla sommità della collina l’intera città.

Se avete programmato una vacanza a Sorrento non potete perdere l’occasione di vistare Napoli, in particolar modo il suo centro storico greco romano, il più grande d’Europa e dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.


0 commento disponibile


Lascia un Commento