Il pomodoro sorrentino

autore: admin | data: 27 dicembre 2011 | Tag:

Oltre a limoni, noci e olive tra i deliziosi prodotti tipici Sorrento annovera anche i Pomodori Sorrentini. Grossi di forma irregolare e rotondeggiante, i Pomodori Sorrentini hanno un sapore delicatissimo e vanno consumati crudi per gustare appieno la dolcezza e la compattezza del frutto.

Di derivazione dal pomodoro “Cuore di Bue“, il Pomodoro Sorrentino deve il suo successo alla caprese, l’insalata che lo vede protagonista insieme alla mozzarella fiordilatte, al basilico e all’olio extravergine d’oliva.

Secondo tradizione la coltivazione del pomodoro sorrentino avviene sull’area collinare dei colli di Sorrento, nella fascia di territorio compresa tra Piano di Sorrento e Sant’Agnello.
Altre fonti invece fanno risalire la coltivazione del Pomodoro Sorrentino agli inizi del Novecento, quando il seme fu importato da alcuni armatori sorrentini.


0 commento disponibile


Lascia un Commento