I Sepolcri

autore: admin | data: 27 dicembre 2011 | Tag:

Tra le celebrazioni religiose della Settimana Santa che accompagnano i fedeli fino alle spettacolari Processioni degli Incappucciati della notte del giovedì e del pomeriggio del venerdì santo, tipica del giovedì pomerigggio è l’adorazione del Santissimo con una visita alle principali chiese della cittadina, conosciuta come la Visita ai Sepolcri.

Fortemente sentita e partecipata questa tradizione a Sorrento, la Visita ai Sepolcri raggruppa un notevole numero di fedeli e visitatori che la sera del giovedì santo fa visita agli altari con i sepolcri delle varie chiese.

La visita, effettuata in religioso silenzio, prevede la preghiera e l’ammirazione dei Sepolcri, che vengono allestiti con fiori e germogli di grano portati dai fedeli.
L’atmosfera è sommessa, le campane non suonano e le chiese si privano di illuminazione eccessiva: solo l’altare dedicato al Sepolcro diventa il luogo di raccolta dei semplici doni offerti dal sentimento religioso popolare. Tra questi umili simboli a rappresentare l’intera comunità: il pane, il vino, il grano germoglieto e i fiori di stagione.

L’esposizione dei Sepolcri si protrae fino a tardi proprio per consentire a fedeli e visitatori di compiere il giro delle chiese principali della cittadina.


0 commento disponibile


Lascia un Commento