Tra Mito e Natura

mito e naturaDalla Grecia a Pompei, la natura nell’immaginario del mondo classico: il paesaggio rappresentato, modificato, idealizzato. Al Museo Archeologico Nazionale di Napoli fino al 30 Settembre 2016.
 
Dopo il successo dell’esposizione di Milano, arriva a Napoli, nella Sala della Meridiana del Museo Archeologico Nazionale, Mito e Natura, la mostra che indaga il rapporto tra gli uomini dell’antichità e la natura, dall’arte di comporre giardini ai paesaggi affrescati per abbellire le dimore pompeiane. Più di 100 reperti archeologici compongono un racconto che si dipana attraverso percorsi tematici: il paesaggio, il giardino incantato, la natura coltivata dono degli dèi, lo spazio della natura, la natura come segno, natura morta.
Un legame indissolubile, che rappresenta le radici stesse della cultura mediterranea, e nello stesso tempo una relazione dinamica e in evoluzione quella tra uomo e natura, in un continuo scambio e in continua evoluzione, una materia tuttora molto attuale, che fornisce spunti di riflessione sul presente e sul nostro rapporto con l’ambiente.
 
Museo Archeologico Nazionale di Napoli
Aperto tutti i giorni, dalle 9.00 alle 19.30 (ultimo ingresso alle 19.00)
Chiusura settimanale: martedì
Biglietti: intero 13 euro, ridotto 9 euro

Posted in Senza categoria